Vincenzo e i sogni ad occhi aperti di un imprenditore del Sud Italia in Romania

Sale e scende dall’aereo come se fosse un autobus. Nonostante la recente nomina in Confindustria Romania di Coordinatore nazionale all’Ambiente e all’Energia, Vincenzo snobba la business class e svolazza tra i cieli in stile low cost. Poco conformista per uno che, in qualità di Membro del direttivo di Unimpresa Romania, oggi passeggia con l’ambasciatore italiano e dopo domani è a cena col Presidente Băsescu. Quando atterra all’aeroporto di Capodichino, i tassisti non osano avvicinarsi perché la risposta è la solita: “No, grazie. Ho il grande privilegio di avere i miei figli Elisabetta, Ada e Luigi che mi portano a zonzo”.

Del resto, non può essere altrimenti per un paladino della semplicità come lui, figlio del Sud Italia. Anzi, “figlio del Sud”, come ci tiene a precisare lui stesso, nonostante si sa che non si è mai profeti in patria, vista l’aria che tira nei piccoli centri di periferia. Eppure Gaudino è uno dall’occhio lungo. Una decina d’anni fa ha spostato l’attività imprenditoriale dalla provincia di Napoli a Bucarest non per un capriccio estemporaneo, ma perché aveva intuito che il nuovo asse economico si spostava nei Paesi dell’Est. Oggi Telecomponenti Romania rappresenta un’attività industriale fortemente consolidata all’estero attraverso forniture di energia, telecomunicazione e gas.

Nel luglio del 2009, Vincenzo Gaudino è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine di Malta, ma non ha perso quel suo humor tagliente che lo caratterizza: pranzare con lui è un piacere perché ti fa tuffare nella piscina della memoria locale, in cui pure un siparietto dai colori paesani può diventare un acuto momento di riflessione.

Chissà in quanti hanno pensato che la scelta di Vincenzo Gaudino fosse una “pulcinellata”, ovvero una bricconata di chi abbandonava le certezze del piccolo feudo per lanciarsi in nuove sfide. Nessuno aveva colto in flagrante il sogno di questo meridionale, quello dell’uomo che si è fatto da sé. Il territorio dovrebbe tutelare di più gli imprenditori di razza come Gaudino, perché la “passione” è l’ultima chance per il riscatto del nostro Mezzogiorno. E per una volta lasciamo in soffitta i soliti luoghi comuni!

Annunci

9 thoughts on “Vincenzo e i sogni ad occhi aperti di un imprenditore del Sud Italia in Romania

  1. Ciao Vincenzo,

    Complimenti per l’onoreficenza a Cavaliere di Malta.
    Pensa che qualche anno fa avevo scritto una pubblicazione sull’ordine gerosolimitano di Malta, che conosco bene.
    Avevo frequentato gli ambienti romani per delle pubblicazioni Luiss.

    Complimenti anche al dott. Pipolo per il blog.

  2. a nome di tutti i colleghi ringrazio Michele Trotta e gli altri noi collaboriamo con il signor Gaudino e ne apprezziamo tutti i giorni le sue qualità . Siamo fieri di essere suoi collaboratori e ci auguriamo di collaborare con lui quando più tempo è possibile . Che posso dire è fantastico

  3. E’ veramente ammirevole,la tenacia di un uomo instancabile come te Enzo!! E’ notevole l’effetto che mi dà il poter leggere questo bellissimo articolo,che rispecchia a pieno l’uomo che sei.

    Ti contraddistinguono la lungimiranza,la positività e la voglia di superare qualsiasi ostacolo,che normalmente si possa riscontrare lungo un cammino professionale,dimostrando che è possibile raggiungere obiettivi anche ambiziosi,come quelli che tu amico mio sei riuscito a raggiungere.

    Con affetto il tuo amico Luigi Vitolo.

  4. Gli apprezzamenti esposti dall’articolo sono un elogio meritato dell’amico Vincenzo Gaudino, specie per il fatto che bisogna considerare anche lo spirito pioneristico che ha utilizzato e che è stato premiato nel tempo. La presenza in Romania è partita da molto lontano, quando il paese era molto diverso da oggi, quindi gli apprezzamenti sono doverosi perchè non riguardano una persona presente solo per opportunismo presente. Io personalmente,come legale rappresentante e manager della MACE SRL mi sento particolarmente orgoglioso di aver prescelto e condiviso lo spirito pioneristico insieme con l’amico Vincenzo avendogli affidato la rappresentanza della ns. società dai primi tempi di questa esperienza.Attualmente la ns. società può considerare la Romania come un importante e significativo mercato per la vendita dei trasformatori di potenza di ns. produzione.

    Cari saluti da Ing.Cesare Ceruti

  5. I’m truly honored to collaborate or, from time to time, to be around Mr. Gaudino, a humble mind, a solid bridge between opposite characters, a fine connoisseur of building open, reliable business relations, a well anchored and balanced leader in a stormy life.
    There is nothing simple here, but a complex, experienced man, capable to maintain a direction in middle of the chaos. Simple is just to say: ” Strong essences are kept in small bottles !”

  6. Ciao a tutti,
    anch’ io conosco il Sign. Gaudino e tuttora collaboro con la sua societa’ in Romania e in Bulfgaria essendo il Resp. commerciale estero della Faam Spa Azienda Internazionale Italiana che si occupa della produzione di batterie avviamento,trazione e stazionarie.
    La Faam Group e Telecomponenti Romania partecipano a importanti gare per Enel Romania e altri Enti importanti ottenendo insieme una serie di risultati eccellenti grazie agli interventi e al supporto dato da Vincenzo e dal suo staff.
    Vincenzo merita l’articolo sopra indicato.
    Saluti
    Michele Trotta

  7. Bellissimo articolo, che esprime in pieno la vita e i valori di quest’uomo che conosco personalmente e del quale nutro una stima profondissima, così come la nutro per tutta la sua famiglia. Persone squisite, educate, e con tanta grinta da vendere servita sul piatto dell’umiltà, della generosità e del rispetto….
    il signor Vincenzo Gaudino è una persona meravigliosa, una di quelle con le quali non ti stancheresti mai di parlare, perché ha sempre tante cose belle da raccontare e da trasmettere…
    A lui va tutta la mia ammirazione per aver avuto sempre quel carattere positivo che non conosce confini e ostacoli per realizzare i propri sogni, i propri progetti….
    Un uomo che guarda sempre oltre, ed è capace di raccogliere le soddisfazioni che sono il frutto del suo serio impegno nella vita lavorativa e famigliare.

    Con Affetto sincero al Sig. Vincenzo Gaudino e alla sua famiglia…..

    Saby

  8. Qui c’é scritto “lascia un commento” , ma mi batte troppo forte il cuore….il mio cuore che pompa lo stesso sangue di questo signore di cui hai appena scritto.
    Ne conosco perfettamente i sacrifici, le rinunce, le speranze, i successi ma anche i tanti momenti di avvilimento, i tanti ostacoli, il venire dal nulla e farsi le ossa da solo, la dura salita.
    E, se glielo si dice, lui minimizza e ti risponde che é appena a metà strada di questa tortuosa salita.
    Io, invece, spero nella mia vita di avere la forza di volontà che ha avuto lui. Spero, un giorno, di poter essere proprio come lui…come il mio papà.
    Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...