E’ morto Mike Bongiorno, il re della tv italiana

Mike Bongiorno, re del quiz

Rosario PipoloDa ragazzino i miei compagni di scuola mi prendevano in giro perché collezionavo le scatole giochi dei quiz di Mike Bongiorno: Flash, Superflash, Bis e Pentathlon. Sì, lo confesso: sognavo di diventare un bravo presentatore come lui. Negli anni ottanta avevo esasperato mia madre per due motivi. Il giovedì sera volevo la tv a colori tutta per me perché su Canale 5 c’era SuperMike!  In più le mettevo sottosopra casa assieme agli amici del palazzo Stella Maris  perché avevo trasformato la cameretta in uno studio televisivo e ci sfidavamo ai suoi quiz. A parte i ricordi e il sentimentalismo, mi mancherà Mike Bongiorno. Con lui va via l’eleganza della televisione e l’arem dei grandi professionisti. La tv di Mike non sapeva cosa fosse la volgarità e non aveva bisogno dei copioni fasulli dei reality show per camminare in equilibrio sul confine tra finzione e realtà.  Bastavano il suo temperamento, le sue gaffe, i suoi aneddotti e quella profonda dolcezza che è venuta fuori di recente in coppia con Fiorello. Il rammarico più grande è quello di non averlo mai intervistato. Mi resta l’ultima polaroid. L’ho incontrato dal vivo in occasione del GiroMike nella prima metà degli anni ottanta. Mollai mio padre e mi lanciai oltre le transenne,  strappandogli una stretta di mano. Lui salì in auto e un poliziotto mi acciuffò rimproverandomi: “Non sapevo che Mike Bongiorno avesse fan scatenati così piccoli”. Questo per dire che quel personaggio televisivo non era roba da vecchi!

Annunci

5 thoughts on “E’ morto Mike Bongiorno, il re della tv italiana

  1. Che strana sensazione. Inizio a sentirmi più vecchia. Anche Mike è andato via. E’ stato un grande della tv italiana. Grazie per tutta l’allegria che ci hai regalato!

  2. Caro Rosario da ragazzo ero un tuo concorrente, ero affascinato dal modo con cui conducevi il tuo immaginario programma Flash e qualche volta si tornava delusi a casa per non aver risposto a tutte le domande e intanto arrivava Mike in tv con il suo vero Flash e quel modo di prenderci e catalizzarci davanti alla scatola con il suo modo gentile e vero, quell’allegria che ognuno di noi si porterà con se.

  3. un caloroso e affettuoso saluto a Mike, che è riuscito ad entrare nella quotidianeità delle nostre case, attraverso la televisione …..condividendo pranzi, cenoni, giornate belle e brutte ..con il suo saluto sempre di buon umore… allegria!…

  4. Per mio fratello Rosario e quello adottivo Alessandro: è andato via pure il nostro Mr Allegria. Ale dovevamo essere uno spettacolo quando facevamo i concorrenti di Flash, Superflash e Pentathlon a casa mia. Ros imitava Mike alla perfezione e io conos…cevo già tutte le risposte a memoria…chissà come mai… Credo che ci mancherà davvero tanto il caro vecchio papà dei nostri bei tempi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...