Gabriella Cilmi, nuovo pop italo-australiano?

Gabriella Cilmi è un nome tutto italiano. Le radio continuano a sbatterci in faccia un tormentone musicale: Sweet about me. Non assomiglia un po’ troppo a Amy Winehouse? Comunque, non diamole troppo addosso perché Gabriella è italo-australiana. Figlia di immigrati trasferiti all’estero, questa giovanissima ugola potrebbe dare davvero filo da torcere alle api regine del pop, anche perché ha come ombra un guru della produzione: Brian Higgins. Qualcosa Gabry lo deve anche ai suoi amici, che hanno messo su YouTube una versione del suo pezzo Sanctuary. C’è sempre il pericolo che la temperatura scenda improvvisamente e la febbre da pop resti soltanto un bel ricordo. Riuscirà la nostra Aussi a tenere lo scettro e ad affermarsi nella scena musicale dei prossimi anni?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...