Home

Il primo anno di vita non si scorda mai…

Gabriele, allenati ad emozionarti, a vedere danzare i sogni, e quando un giorno finirai tra le braccia di quella donna che sarà tua per sempre, allora tornerà a galla, come in una leggenda d’amore, questo tuo primo anno di vita.

TEMPI MODERNI

Gli auguri di compleanno a Massimo Calanca, papà di CinemAvvenire e punto di riferimento di un’intera generazione di giovani, che ha fatto del Cinema il grandangolo per osservare ed esplorare l’esistenza umana.

STORIE

I banchi del vecchio Liceo Imbriani di Pomigliano D’Arco, alla periferia di Napoli, custodiscono incisi nel legno i nostri nomi, Giacomo. Un compagno di classe resta per sempre e tu lo sai bene.

STORIE

Quando ho sposato un’educatrice di asilo nido sapevo che sarei tornato a sbirciare nel mondo dell’infanzia. Le piccole storie di un asilo nido comunale del milanese mi hanno accompagnato negli ultimi due anni. Buona vita, cari bimbi… a piccoli passi!

TEMPI MODERNI

Quanti utilizzano WhatsApp per tenere in caldo un legame affettivo, un’amicizia, non so una conoscenza? Ci siamo impigriti nelle relazioni e pensiamo che il gruppo su WhatsApp ci abbia messi al riparo dal vedere in cocci quei legami su cui pensavamo di campare di rendita.

REWIND

Riavvolgere il nastro non è un segnale di sottomissione alla nostalgia tanto, prima o poi, il tempo ti chiede il conto.

L’insolenza di Rino Gaetano

Dopo 40 anni le sue canzoni sopra le sue canzoni sono uno schiaffo alle lobby

In viaggio con Battiato

I miei viaggi in Europa e le canzoni di Franco Battiato

Diario di viaggio

La Genova di Fabrizio De André nel silenzio della Pandemia

“ ”

Tutti a dire della rabbia del fiume in piena e nessuno della violenza degli argini che lo costringono. (B. Brecht)